Cerca nel blog

martedì 31 dicembre 2013

Nessun buon proposito per il nuovo anno

Pare sia tempo di resoconti dell'anno trascorso e liste di buoni propositi per il nuovo anno. 
Riguardo le sterpaglie dopo il raccolto e penso che anche loro sono lì, preziose, a proteggere il terreno, per un nuovo raccolto il prossimo anno.
Buoni propositi non ne ho, in parte perché so già che li disattenderei, ed in parte perché ho fiducia nella vita che saprà ancora sorprendermi. 
E non dovrò far altro che cogliere l'attimo e il lato positivo.
Carpe diem del 31 dicembre 2013:
passeggiata con Agnese ed il sole
Auguro un 2014 di pace!

giovedì 26 dicembre 2013

Benvenuto Alec

Qualche giorno prima di Natale, impaziente di venire al mondo, è arrivato il mio nipotino Alecsandru: BENVENUTO!
Per tenerlo al caldo ho cucito una stellina in morbido pile, prendendo l'ispirazione da QUA.

martedì 24 dicembre 2013

I ravioli di Natale: borragine, zucca e pecorino

Quest'anno per il pranzo di Natale ho preparato dei ravioli vegetariani a base di borragine, zucca e pecorini sardi.
La borragine l'ho utilizzata nella sfoglia, che così è diventata saporita e verde. La zucca e i pecorini (uno fresco e uno semi-stagionato) sono la base per il ripieno.


Ingredienti per la sfoglia per 8 - 10 persone: un mazzetto di borragine, 100 g di semola di grano duro e 300 g di farina semintegrale di farro, 2 uova e 2 tuorli, 1 cucchiaio di olio evo, mezzo cucchiaino di sale, acqua q.b..

mercoledì 18 dicembre 2013

Rattoppi creativi


Ancora un buco nei pantaloni, il solito ginocchio sdrucito, ...e un aquilone a riparare il danno, cucito chiacchierando con le amiche di scuola, educazione, sentimenti, bevendo una tisana calda accompagnata da buone torte fatte con affetto.
Rattoppare così diventa un regalo per il cuore!

martedì 10 dicembre 2013

Zuppa di lenticchie rosse (la mia zuppa preferita)

Cosa c'è di più bello di una cena che ti scalda il cuore?
Ieri sera ho preparato la mia zuppa preferita (anche se qualcuno a tavola ha storto il naso...), e siccome non avevo ancora scritto la ricetta sul blog, rimedio subito.
Ingredienti (per 2 persone): 200 g lenticchie rosse decorticate, 2 carote piccole, 1/2 cipolla, 2 patate piccole, acqua bollente, olio extravergine di oliva, curcuma, sale alle erbe aromatiche e pepe.

mercoledì 4 dicembre 2013

Cantucci salati

Ricetta rapida e gustosa, buona per un aperitivo o per una merenda a scuola.

Ingredienti:
200 g farina di farro semintegrale
50 g mandorle
50 g pistacchi
50 ml di acqua tiepida (o latte)
1 cucchiaino di cremor tartaro
40 g di olio extravergine di oliva
sale e pepe

Procedimento: mettere la farina in una ciotola, aggiungere sale e pepe, cremor tartaro e miscelare. Aggiungere l'acque e l'olio e mescolare rapidamente con una forchetta, aggiungendo la frutta secca. Lavorare fino ad ottenere un impasto omogeneo.
Sulla carta forno formare con l'impasto due filoncini piatti, alti 1 cm e larghi 4 cm.
Cuore a 200° C fino a doratura (15-20 minuti).
Tagliare i cantucci con tagli sbiechi quando i filoncini sono ancora caldi. Ripassarli nel forno spento (ma ancora caldo) per biscottarli.




domenica 1 dicembre 2013

Avvento 2013

Eccoci... è iniziato l'avvento anche quest'anno.
Per accompagnarci verso Natale, oltre ai tradizionali sacchettini dell'avvento, abbiamo costruito una corona con le quattro candele per le domeniche d'avvento.
Inoltre ogni sera leggeremo una storia del libro "Mamma quanto manca a Natale?"

Nei sacchettini quest'anno ci sono le statuine del presepe, una per ogni giorno. 
Così il nostro presepe si animerà ogni giorno di nuovi personaggi, fino a Natale.
Buon avvento.

lunedì 25 novembre 2013

Cottura angelica: esperimento riuscito!

Oggi per il pranzo in ufficio avevo pronte le verdure e i ceci avanzati la sera prima, ma mi mancava il cereale.
Detto fatto: ho aperto il vasetto di farro realizzato con la cottura angelica, ho aggiunto il cavolfiore viola e le carote cotte al vapore e i ceci. Una spruzzata di limone, un pò di sale alle erbe aromatiche, un filo d'olio, e il pranzo è servito ...

 
... e finito!

NOTA: per la prima cottura angelica ho utilizzato vasetti da 250 ml, ai quali avevo aggiunto circa 80 g di farro decorticato, e quindi per il pranzo mi è bastato prelevare solo la metà del farro cotto. L'altra metà la utilizzerò domani condita con pesto di rucola e ceci.
Per la prossima cottura angelica penso che utilizzerò vasetti più piccoli, così preparo delle monodosi più comode.

venerdì 22 novembre 2013

Viva la RADIO!

A me la radio piace molto. Viaggiando quotidianamente tanto tempo in macchina la radio è la mia compagna inseparabile. Anche se a dir la verità ascolto prevalentemente RADIO3.
Ed è proprio ascoltando Fahrenheit, su radio3, che ho scoperto dell'esistenza di una radio tutta dedicata ai bambini e alle storie: RADIOMAGICA.
E così abbiamo trovato un'altra radio amica che ci fa compagnia intanto che coloriamo.

Vi lascio anche il link al documento "Appunti sul Diritto d’Ascolto di Qualità dei Bambini e dei Ragazzi".
Buon ascolto.

venerdì 15 novembre 2013

Cottura angelica

A pranzo sono sempre fuori casa, e spesso mi trovo a cucinare alle 7 di mattina quello che consumerò alle 13. Ma non sempre i tempi della mattina mi consentono di preparare ciò che vorrei. tuttavia non voglio rinunciare agli alimenti che mi fanno stare bene e all'autoproduzione.
Ieri sera finalmente ho provato a fare la COTTURA ANGELICA, procedura di cottura di cereali e legumi direttamente in vaso. Per il primo esperimento ho voluto provare quattro combinazioni diverse: lenticchie, farro decorticato, riso venere e zuppa di farro e legumi (lenticchie verdi, rosse e piselli spezzati).
Ecco il procedimento che ho seguito.

mercoledì 13 novembre 2013

Ho la bacchetta magica!

L'altro giorno ho espresso un desiderio: "Vorrei una bacchetta magica".
E le orecchie di una folletta hanno captato la richiesta.
Un'ora dopo avevo nelle mie mani una bellissima bacchetta magica, un cuore, un segnalibro e un bellissimo disegno.
 Cosa volere di più?

sabato 2 novembre 2013

Maglietta a b c

Per la mia brava scolara una maglietta a righe con le prime tre lettere dell'alfabeto.
Ormai è quasi una mania quella di personalizzare le magliette.
Buon novembre!


lunedì 28 ottobre 2013

Perle di saggezza/2

In ricordo di Lou Reed
Ore 7:20, mentre stiamo facendo colazione arriva la domanda della giornata: "Mamma, perché a scuola la buccia della banana la devo buttare nel cestino normale e non in quello dei rifiuti organici?"
"Magari c'è un cestino per l'organico ma non l'hai visto"
E lei: "No, proprio non c'è. La buccia si deve buttare nel cestino che c'è in classe".
"Forse se lo dici alla maestra si può fare qualcosa. Magari si può mettere un solo cestino nell'atrio dove fate l'intervallo, così chi porta la frutta può gettare gli scarti lì".
La timidezza di Agnese ha fatto si che la richiesta alla maestra l'abbia fatta io, perché mi sembra giusto che anche a scuola si faccia la raccolta differenziata esattamente come la facciamo a casa.
E dopo due giorni la richiesta è stata esaudita, con tanto di annuncio a tutti gli alunni che grazie ad una bimba di prima, Agnese, si iniziavano a raccogliere in modo separato i rifiuti organici. Lei è tornata a casa tutta orgogliosa e felice, e noi genitori con lei.

giovedì 24 ottobre 2013

Maglietta con le tasche

Il modo più veloce di realizzare una maglietta personalizzata è di prenderne una a tinta unita e riutilizzare avanzi di stoffa per fare applicazioni, oppure colorarla con le tempere per la stoffa.
A questa maglietta ho deciso di applicare delle tasche (sempre utili nella stagione dei raffreddori!) con del jersey avanzato da un altro lavoro di cucito.
Qua sotto invece una foto che ho trovato esposta in un paesino di montagna domenica. Mi è piaciuta moltissimo!!!
 Qua il procedimento per realizzare la maglietta.

giovedì 17 ottobre 2013

T-shirt fai da te e cuciture senza zigzag

Tra le stoffe accumulate qua e là ho trovato un pezzetto di jersey non troppo grande, perfetto per una maglietta.
E così mi sono cucita una maglietta nuova nuova per questo autunno.
Ho anche approfittato dell'occasione per testare l'orlo senza zigzag, tramandato oralmente da mia sorella Niki a mia mamma e quindi a me. 
Si cuciono i pezzi con punto dritto rovescio contro rovescio (cioè al contrario di quanto si fa normalmente), facendo in modo che la cucitura sia a filo del tessuto.
Poi si rovescia il lavoro e si mettono le parti cucite dritto contro dritto e si ripete la cucitura.

lunedì 14 ottobre 2013

Pantaloni della tuta

La mia Singer soffriva di nostalgia, le stoffe ammucchiate in giro per la casa reclamavano di essere utilizzate, la mia voglia di creare qualcosa di nuovo era diventata incontenibile, e così ieri, anche se l'ora era tarda e i vicini non saranno stati contenti, ho terminato un paio di pantaloni della tuta iniziati la scorsa primavera. Il lavoro si era interrotto perchè quando li avevo fatti provare ad Agnese aveva esclamato: "Lo sai che il grigio non mi piace, è un colore da maschi!".

lunedì 7 ottobre 2013

Muse, che bella scoperta!

Cosa si fa una domenica uggiosa di ottobre?
Ma si va al MUSE di Trento! Che in più si entra gratis se in famiglia c'è un bambino che ha compiuto gli anni da non più di due giorni! E quindi ecco fatto: compleanno di Agnese venerdì, Muse domenica.
Un museo bellissimo, sia per i piccoli, sia per i grandi.
E visto che ci saranno altre giornate uggiose in vista, vi consiglio una visita a Trento.

venerdì 4 ottobre 2013

6 anni

6 anni ... 
... 6 anni! La mia principessa diventa grande, e come di consuetudine per il compleanno le ho preparato una maglietta. Questa volta ho scelto di disegnarle Pinocchio, perchè la storia le piace molto, e dopo averla ascoltata nella versione di Paolo Poli per almeno 5 volte e letta integralmente per altre due, ormai la conosce a memoria.


AUGURI AGNESE!

sabato 21 settembre 2013

Fili

Ho delle amiche davvero speciali che hanno festeggiato i miei 40 anni intrecciando fili d'affetto intorno a me.
Grazie a tutte!

venerdì 13 settembre 2013

Perle di saggezza

Primo giorno di scuola - uscita ore 13.05 - pranzo ore 13.15
Mentre mangiamo insieme dico ad Agnese: "Sarai molto affamata... la mia pancia brontolava già da un pò".
"Ma mamma, a studiare non si fa fatica ma si recupera la vita!"
"E questa chi te l'ha detta?"
e lei: "L'ho inventata io adesso"
e penso: "... (bisogna proprio imparare dai bambini!)"

giovedì 12 settembre 2013

Giri di boa

Oggi doppio giro di boa: siamo pronte?
C'è chi inizia la scuola primaria (che emozione!)

si parte!
calendario settimanale
delle merende di scuola

cartella pronta da due giorni!

prima merenda





... e c'è chi attraversa la soglia dei 40!
 
una crostata per festeggiare
e un libro per divertirsi!

venerdì 6 settembre 2013

3 anni: r-atelier

Borsa origami per Francesca
Sono una blogger snaturata o una non-blogger? 
Sono decisamente una non blogger! Per me il blog è un cassetto delle idee, un barattolo dei ricordi, un pozzo senza fondo dove poter stipare un pezzetto della mia vita.
Guardando questo post di Lisa, mi sono chiesta: "ma saranno forse tre anni anche quelli del mio blog? a novembre? no, forse era ottobre... aspetta che vado a vedere... 5 SETTEMBRE 2010!!! ossignur!!! Sono 3 anni suonati!".
Prometto, ora cercherò di ricordarlo, visto che cade nel mese del mio compleanno. 
Mi accorgo del tempo passato riguardando i vecchi post, che però sono davvero solo una piccola parte della mia vita. In questi tre anni c'è stata tutta una vita di cui questo blog non conserva memoria, perchè sono i ricordi più personali che faccio fatica a infilare in questa scatola, ma che pesano enormemente.
Ma desidero che questo blog resti leggero.
Auguri r-atelier!

martedì 27 agosto 2013

Zarkopita, ovvero focaccia con la feta

D'estate la feta non manca mai nel mio frigorifero. Normalmente la utilizzo per preparare l'insalata greca che adoro. Ma visto il freddino di queste sere mi era proprio venuta voglia di accendere il forno. E allora ho voluto provare la ricetta della Zarkopira di mia mamma. E' una ricetta greca di focaccia bassa con la feta sbriciolata nell'impasto. Il sapore ricorda vagamente quello della focaccia di Recco, altra mia ricetta di battaglia.
Zarkopita pronta da tagliare

martedì 20 agosto 2013

Borsa origami

Primo esemplare di borsa origami realizzata grazie a un pò di tempo trascorso in casa. Avevo nostalgia della macchina da cucire e troppi scampoli in attesa di essere utilizzati.
A me piace molto. E' veloce da cucire e molto comoda da indossare. Temo che ne vedrete presto altri esemplari! 

venerdì 16 agosto 2013

Regali fai da te: disegnare su una maglietta

Il regalo fai da te piace anche ad Agnese che per la sua cuginetta ha preparato questa maglietta.

Ciao Amalia!!!

martedì 6 agosto 2013

Il gioco dell'elastico

Tra i ricordi dei giochi della mia infanzia c'è ai primi posti il gioco dell'elastico. Giocavamo per ore ed ore in cortile divertendoci un mondo.
Scavando nella memoria, mia e di mia sorella Chiara, ho ricostruito lo schema dei 10 passaggi. 

sabato 27 luglio 2013

Sottotazze

Prima di partire per le vacanze mi sono letta le chiare spiegazioni di Alessia per la lavorazione in tondo ad uncinetto.
I lunghi viaggi in macchina, se la strada è sufficientemente dritta e la velocità costante, ben si conciliano con il lavoro a uncinetto, a maglia e la lettura.
Nel tentativo di imparare il lavoro in tondo ho realizzato due sottotazze con del cotone avanzato. 
Per ora nella tazza ci verserò una tisana di menta fresca, raccolta sul balcone, per alleviare la calura di questi giorni.


mercoledì 24 luglio 2013

Il regalo più bello

Ieri sera ho ricevuto un regalo bellissimo, il più bello: il tempo!
Forse perché era un regalo che desideravo da molto.
Forse perché è arrivato in modo inaspettato, senza chiedere nulla, e questo aggiunge al regalo lo zucchero a velo!

mercoledì 3 luglio 2013

Pronti, partenza ...

Sono giorni frenetici quelli prima di una partenza.
Mi prendo quindi anche una vacanza da questo angolo di vita e vi auguro un buon mese di luglio.

Once the house is down, this is definitely next on my list :)
Questo non è proprio la nostra roulotte, ma le vacanze in campeggio sono bellissime!

giovedì 27 giugno 2013

Kumihimo on the street

Domani sera, dalle 20.30, appuntamento con il laboratorio di Kumihimo in Borgo Santa Caterina a Bergamo (con Lumaca coop.)

martedì 25 giugno 2013

Gazpacho di zucchine

L'altra sera ho preparato il mio primo gazpacho (versione classica a base di pomodoro), ed è stato amore a primo assaggio! Eccolo nella versione con le zucchine.