Cerca nel blog

mercoledì 12 giugno 2013

L'irresistibile fascino del filato

Finalmente il sole scalda i nostri pomeriggi!
 Da quando Agnese gioca in autonomia al parco, io approfitto del tempo donato portandomi dietro qualche lavoretto da fare o un libro da leggere: un vero lusso che assaporo fino in fondo!

Ultimamente è il filato a trovare posto nella borsa del parco. Anche perché ho un'irresistibile attrazione per tutto ciò che è tessile e filato. Quando entro in un negozio di tessuti o in una merceria difficilmente esco a mani vuote.
Mi sa che è ora di organizzare uno sferruzzo al parco con le amiche!!! Pronte?

7 commenti:

  1. Brava Anna!
    ottima idea questa di fare gruppo al parco...
    peccato che io sia un poco distante ed abbia bimbi di altra età...
    ciao!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ehi Phoebe, ma Teodoro è arrivato?

      Elimina
    2. E' arrivato!
      non ti è arrivata la mail col mio annuncio?
      ora te la rimando
      ciao

      Elimina
    3. Che meraviglia! Buona vita!

      Elimina
  2. Questa passione per i tessuti, i filati, i bottoni, i modelli, etc unisce tutte e tre noi. Nipoti di sarte e magliaie, figlie di Luisa, la mamma più creativa del mondo. Che grande fortuna!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero una grandissima fortuna!

      Elimina
  3. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina